Materiale per il disegno tecnico

In questo articolo vedremo quali sono le attrezzature necessarie per affrontare al meglio le attività di Disegno Tecnico nei tre anni della scuola media.

Leggi tutto “Materiale per il disegno tecnico”

Simmetrie nel quadrato

Nella Tavola 6 per le classi prime esploriamo le simmetrie nascoste all’interno della struttura portante del quadrato

Simmetrie radiali nel triangolo

Quando in un oggetto vi è corrispondenza di punti e forme rispetto ad un punto centrale si ha simmetria radiale. I motivi decorativi e simmetrici di questa tavola sono basati sulla struttura portante del triangolo equilatero.

Tavola n.4 (Classi Prime)

TAVOLA 04 PRIME.jpg

E qui di seguito un videotutorial realizzato da me per aiutarvi nella realizzazione di questa tavola.

Proiezione ortogonale di una piramide a base esagonale

Eh, sì! Questa volta il video tutorial lo ha fatto il prof…! 😉

Il video si riferisce alla tavola n.4 per le classi seconde. Possiamo completare il disegno con il colore, seguendo l’esempio postato qui sotto:

proiezione-ortogonale-piramide-esagonale

Assonometria isometrica e cavaliera di un cubo

Qui di seguito l’assonometria isometrica e, più in basso, cavaliera di un cubo di lato 8 cm.

tav-01-assonometria-isometrica-di-un-cubo

Nell’assonometria isometrica gli assi x, y sono inclinati di 30° rispetto all’orizzonte, mentre l’asse z è verticale.

tav-02-assonometria-cavaliera-di-un-cubo

Nell’assonometria cavaliera l’asse z è verticale, l’asse y è orizzontale, mentre l’asse x è inclinato di 45°.

Bisogna sempre ricordare che le misure, prima di essere riportate sull’asse x, inclinato di 45° devono essere dimezzate, mentre restano inalterate sugli altri assi.

tav-03-assonometria-monometrica-di-un-cubo

Nell’assonometria monometrica gli assi sono inclinati di 60° e 30°. Le misure del lato del cubo devono essere ridotte a 6 cm.

Come si scrive sulle tavole da disegno

Spesso le tavole da disegno vanno completate con alcune scritte (nome, cognome, classe, numero della tavola, ecc.). Queste scritte devono essere ben chiare, ben leggibili, sempre in stampatello, con i caratteri sempre della stessa altezza e lunghezza. Per arrivare a possedere una buona scrittura a mano di questo tipo occorre esercitarsi molto, sul quaderno e sul foglio da disegno.

scrittura-tecnica-1

Per scrivere sul foglio da disegno usa la matita con mina di durezza 2H, mentre sul quaderno di tecnologia puoi usare il “Tratto Pen” rosso per i titoli principali e quello nero per i titoli secondari.

Scrittura Tecnica 2.jpg

E di seguito un bel video sulla scrittura tecnica realizzato dal Prof. Lorenzo Bocca

 

Disegno tecnico con il CAD

CAD è l’acronimo di “Computer Aided Design” che possiamo tradurre come “Progettazione assistita dal calcolatore”. Esistono numerosi programmi di CAD, molto potenti e costosi, ma qui vi propongo l’uso di DraftSight, un semplice CAD 2D, facile da usare e… gratuito!

Puoi scaricarlo da questo link, mentre qui puoi trovare la versione per Windows XP

Per i ragazzi delle prime ho preparato un Template di un motivo decorativo stellare, per quelli delle seconde un Template per le proiezioni ortogonali mentre  quelli delle classi terze possono scaricare questo  Template per l’assonometria isometrica (clicca qui per il file nella versione per DraftSight2000).

draftsight_logoanteprima draftsight

Conosciamo Sketchup

Abbiamo disegnato i nostri “amati” solidi in tutti i modi ed in tutte le salse: proiezioni ortogonali, assonometrie, sviluppo dei solidi con il cartoncino… ed ora passiamo alla modellazione tridimensionale con questo software semplicemente straordinario per qualità, semplicità d’uso… ed anche per il prezzo, visto che è totalmente gratuito, almeno nella sua versione free denominata “Make”.

SketchUp Make è distribuito Leggi tutto “Conosciamo Sketchup”

Tavole per le classi seconde

LO SVILUPPO DEI SOLIDI

Dopo aver rappresentato con l’aiuto delle Proiezioni Ortogonali un gruppo di solidi costituito da un parallelepipedo, un prisma triangolare ed un cono, passiamo ora alla sua rappresentazione tridimensionale attraverso la tecnica dello “sviluppo dei solidi” con l’aiuto di forbici, colla e del cartoncino dei fogli F4 del nostro album da disegno.

Nei disegni che seguono sono indicati gli schemi di taglio dei vari solidi. Riporta sul foglio lo schema con le misure corrette, e ricorda che prima di piegare ed incollare le linguette è bene incidere il foglio lungo tutti gli spigoli dello sviluppo facendo scorrere la punta del compasso o anche di una penna che non scrive più. Piega accuratamente lungo i solchi ottenuti ed incolla usando una colla stick.

Parallelepipedo:

sviluppo solidi - parallelepipedo

Prisma triangolare:

Leggi tutto “Tavole per le classi seconde”

Tavole per le classi terze

Solido Complesso /2

Inizia il disegno dalla pianta. Traccia per comodità un rettangolo da cui ricaverai la semicirconferenza.

Misure: rettangolo di base = 10 x 6 cm, altezza = 4 cm; raggio semicirconferenza = 3 cm; spessore elemento sporgente = 1 cm; diametro foro = 1 cm.

Nella seconda figura viene mostrata anche una versione del disegno con il solido ruotato di 30°.

solido complesso